du Gouvernement Régional

Delibere della Giunta Regionale

PRESIDENZA DELLA REGIONE

Trasferimenti finanziari senza vincolo di destinazione

L‘Esecutivo ha esaminato le deliberazioni concernenti: Trasferimenti finanziari senza vincolo settoriale di destinazione a favore delle Unités des Communes valdôtaines relativi all’anno 2021. Definizione delle percentuali e ripartizione ai sensi della legge regionale 48/1995. Prenotazione di spesa e Ripartizione, ai sensi della l.r. 48/1995, dei trasferimenti finanziari senza vincolo settoriale di destinazione a favore dei Comuni relativi all’anno 2021. prenotazione di spesa. In particolare, il primo provvedimento prevede che i trasferimenti finanziari, per un importo di 2 milioni di euro, siano ripartiti sulla base delle percentuali che risultano dall’applicazione di nove parametri specifici legati alle caratteristiche dei Comuni appartenenti alle Unités des Communes valdôtaines (a eccezione dell’Unité des Communes valdôtaines Walser per la quale, in considerazione delle caratteristiche della stessa, è applicata una percentuale fissa) che condizionano le modalità di esercizio delle funzioni dalle stesse esercitate e quindi il fabbisogno di spesa, e dei corrispondenti pesi.  

Il secondo provvedimento stabilisce una ripartizione tra i Comuni della Valle d’Aosta per un importo di 4 milioni 441 mila 529 euro in base ai parametri stabiliti dalla legge regionale 41/1997, e per un importo di 1 milione 999 mila 843,20, per il reintegro ai Comuni del minor gettito relativo alla soppressione dell’addizionale comunale all’accisa sull’energia elettrica, in base ai parametri stabiliti dalla legge regionale 19/2012. I provvedimenti saranno ora trasmessi al Consiglio Permanente degli Enti locali per il parere.

MeteoSvizzera

Il Governo della Regione ha approvato una bozza di Accordo di collaborazione per lo scambio reciproco di dati idrometeorologici e informazioni meteorologiche tra il Centro funzionale regionale della Regione autonoma Valle d’Aosta e l’Ufficio Federale di Meteorologica e Climatologia MeteoSvizzera, finalizzato ad aumentare la conoscenza dell’atmosfera e dell’ambiente sui territori di propria competenza e a realizzare sinergie sui sistemi di monitoraggio e previsione, necessari per lo svolgimento delle attività istituzionali dei due enti.

Ciclo idrologico

La Giunta regionale ha approvato una bozza di Accordo, comprensiva di allegato tecnico, tra il Centro funzionale della Regione autonoma Valle d’Aosta, l’Autorità di bacino distrettuale del fiume Po (ADBPO), l’Agenzia per la Protezione dell’Ambiente del Piemonte, l’Agenzia per la Protezione dell’Ambiente della Liguria, l’Agenzia per la Protezione dell’Ambiente della Lombardia, l’Agenzia regionale per la Prevenzione e Protezione Ambientale del Veneto, l’Agenzia regionale per la Prevenzione, l’Ambiente e l’Energia dell’Emilia Romagna, la Regione Toscana, e l’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale (ISPRA) per un’ attività conoscitiva condivisa, coordinata e continuativa del ciclo idrologico e dei suoi estremi volta a conoscere lo stato qualiquantitativo della risorsa idrica ai fini del miglioramento della qualità ambientale dei corpi idrici, della previsione e valutazione degli estremi del ciclo idrologico, della mitigazione del rischio da siccità e alluvioni, della gestione adattiva della risorse, alla base della pianificazione di distretto idrografico, che preveda, in particolare, una campagna straordinaria di misure di portata di durata triennale sull’intero territorio del Distretto Idrografico del Fiume Po e il relativo aggiornamento delle scale di deflusso, e la condivisione dei dati idrologici a livello distrettuale e nazionale, permettendo di effettuare una migliore e omogenea stima delle componenti del bilancio.

SVILUPPO ECONOMICO, FORMAZIONE E LAVORO

La Giunta regionale ha disposto il trasferimento all’Unité des Communes Mont-Rose delle risorse finanziarie destinate al servizio associato finalizzato all’esercizio delle attività dello sportello unico degli enti locali (SUEL) per l’anno 2021, per gli importi di 2 milioni 50 mila euro quale finanziamento dell’attività svolta in materia di attività produttive e di 250 mila euro in materia di radiotelecomunicazioni.

Servizi Previdenziali

La Giunta regionale, su proposta dell’Assessore allo Sviluppo economico, Formazione e Lavoro di concerto con l’Assessore alle Finanze, Innovazione, Opere Pubbliche e Territorio, ha esaminato la delibera di approvazione del disciplinare tra la Regione autonoma Valle d’Aosta e la Servizi Previdenziali Valle d’Aosta S.p.A., valevole per il quinquennio 2021–2025, finalizzato a regolare i rapporti relativi all’attuazione dell’intervento finanziario previsto dalla legge regionale 1/2009 a sostegno dei soggetti che si trovano in particolari situazioni di bisogno o difficoltà nei tre anni antecedenti il raggiungimento dei requisiti pensionistici. L’atto sarà ora trasmesso alla Commissione consiliare competente per il parere.

BENI CULTURALI, TURISMO, SPORT E COMMERCIO

Contributi

La Giunta regionale ha approvato un Bando di selezione delle attività e iniziative a carattere culturale e scientifico da finanziare, per l’annualità 2021, ai sensi della legge regionale 69/1993, per una somma complessiva di 150 mila euro. L’Esecutivo ha anche concesso contributi a favore dei seguenti organismi sportivi: Sci Club Gran Paradiso A.S.D. – 4 mila 425 euro per l’organizzazione della manifestazione sportiva 38a MarciaGranParadiso e 15a MiniMarciaGranParadiso e svoltesi a Cogne nei giorni 6 e 7 febbraio 2021; Ski Club Pila A.S.D. – 6 mila 402 euro per l’organizzazione di tre gare internazionali FIS Master Cup di sci alpino maschili e femminili denominate Trofeo Amato Cerise” svoltesi a Pila nei giorni 20 e 21 febbraio 2021; Sci Club Courmayeur Monte Bianco A.S.D. – 2 mila 10 euro per l’organizzazione di due gare internazionali FIS e FIS Junior Regionali di sci alpino maschili e femminili denominate Trofeo Vamptech svoltesi a Courmayeur nei giorni 22 e 23 febbraio 2021; Sci Club Val d’Ayas A.S.D. – 4 mila 695 euro per l’organizzazione di due gare internazionali FIS e FIS Junior Regionali di sci alpino maschili e femminili denominate Trofeo Carlo e René Visendaz e Trofeo Bar Pino in programma ad Ayas nei giorni 1 e 2 marzo 2021; Sci Club Crammont Mont Blanc S.S.D. – 2 mila 288 euro per l’organizzazione di due gare internazionali FIS Junior Regionali di sci alpino maschili e femminili denominate Trofeo Atlas in programma a Courmayeur nei giorni 8 e 9 marzo 2021; Sci Club Aosta A.S.D. – 11 mila 385 euro per l’organizzazione dei Campionati Italiani Aspiranti di sci alpino maschili e femminili in programma a Pila dal 17 al 21 marzo 2021; Sci Club Crammont Mont Blanc S.S.D. – 2 mila 288 euro per l’organizzazione di due gare internazionali FIS di sci alpino maschili e femminili denominate Trofeo Banca Generali in programma a Courmayeur nei giorni 2 e 3 aprile 2021; Sci Club Val d’Ayas A.S.D. – 2 mila 303 euro per l’organizzazione di due gare internazionali FIS di sci alpino maschili e femminili denominate Trofeo Domenico Origone in programma ad Ayas nei giorni 8 e 9 aprile 2021; Sci Club Aosta A.S.D. – 25 mila 465 euro per l’organizzazione della manifestazione sportiva denominata Ski Club Challenge – 11° Memorial Pietro Fosson in programma a Pila dal 9 all’11 aprile 2021; Sci Club La Thuile Rutor A.S.D. – 3 mila 263 euro per l’organizzazione di due gare internazionali FIS di sci alpino maschili e femminili denominate Trofeo Coppa Sci Club La Thuile svoltesi a Valgrisenche nei giorni 11 e 12 febbraio 2021.

FINANZE, INNOVAZIONE, OPERE PUBBLICHE E TERRITORIO

Sistemazione idraulica

La Giunta regionale ha approvato il progetto di fattibilità tecnica ed economica dei lavori di sistemazione idraulica del tratto del torrente Lys, in Località Fey nel Comune di Lillianes, autorizzando l’avvio delle successive fasi progettuali. Il tratto del corso d’acqua a monte del ponte era già stato oggetto di interventi di emergenza, in quanto interessato dall’evento di piena straordinaria del torrente Lys del 3 ottobre 2020. In particolare, l’intervento concerne il ripristino della funzionalità idraulica delle opere di difesa a protezione delle infrastrutture poste in sinistra orografica, mediante la realizzazione di alcuni tratti di scogliera, a monte del ponte stradale che collega il capoluogo con la chiesa parrocchiale. Sono inoltre previste opere di protezione delle fondazioni delle murature in destra orografica, in corrispondenza del medesimo attraversamento, da attuarsi con esecuzione di apposita platea in massi. L’importo complessivo previsto degli interventi ammonta a 185 mila 492,57 euro e l’avvio degli stessi è previsto nel corso della primavera del corrente anno.

Edifici scolastici

Il Governo della Regione, su proposta dell’Assessore alle Finanze, Innovazione, Opere pubbliche e Territorio d’intesa con l’Assessore all’Istruzione, Università, Politiche giovanili, Affari europei e Partecipate, ha approvato il progetto di fattibilità tecnica ed economica dei lavori di ampliamento dell’ala ovest dell’edificio scolastico sito in via Chavanne in Aosta, nonché la verifica sismica dell’intero edificio per un totale complessivo di 1 milione 381 mila 70,16 euro. La Giunta ha autorizzato l’avvio delle successive fasi progettuali.

SANITÀ, SALUTE E POLITICHE SOCIALI

Asilo Nido

La Giunta regionale ha approvato il finanziamento di 6 posti di asilo nido dell’Unité Grand Combin, già autorizzati con deliberazione della Giunta regionale 1561/2019, per il periodo dal 15 marzo al 31 agosto 2021, per una spesa complessiva di 34 mila 486,36 euro.

Articles Similaires
du Conseildu Gouvernement Régional

Les principales mesures du Gouvernement régional - Lundì, 26 juillet 2021

PRESIDENCE DE LA REGION Le Gouvernement a délibéré l’octroi d’une subvention destinée à…
Continuer
du Conseildu Gouvernement Régional

Les principales mesures du Gouvernement régional - Lundì, 12 juillet 2021

PATRIMOINE CULTUREL, TOURISME, SPORT ET COMMERCE Le Gouvernement, aux sens de la loi régionale…
Continuer
du Conseildu Gouvernement RégionalLe groupe Conseiller

Sostegno alle imprese con posizioni debitorie deteriorate relative a mutui sottoscritti con Finaosta Spa

Comunicato stampa congiunto: Union Valdôtaine, Alliance Valdôtaine – Stella Alpina, Vallée…
Continuer
se sei un autonomista e ti piace il progetto Peuple Valdôtaine Blog
Scrivici!

Saremo felici di contattarti e darti il tuo spazio di espressione