du Gouvernement Régional

Delibere della Giunta Regionale – 26 aprile

ISTRUZIONE, UNIVERSITA’, POLITICHE GIOVANILI, AFFARI EUROPEI E PARTECIPATE

Il Governo regionale ha approvato la Proposta di misure per il contenimento e il controllo della spesa per l’anno 2021 dell’Università della Valle d’Aosta – Université de la Vallée d’Aoste, così come decisa dal Consiglio dell’Università.

La Giunta ha, altresì, approvato il finanziamento, pari a 7 milioni 500 mila euro. previsto dall’art. 2 della legge regionale 4 settembre 2001, n. 25 “Finanziamento dell’Università della Valle d’Aosta – Université de la Vallée d’Aoste, interventi in materia di edilizia universitaria e istituzione della tassa regionale per il diritto allo studio universitario”, a copertura del fabbisogno dell’Università per l’attività didattica, amministrativa e di ricerca, per l’esercizio delle funzioni in materia di diritto allo studio.

La Giunta ha determinato le dotazioni organiche del personale dirigente e docente delle istituzioni scolastiche regionali di scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado e delle istituzioni scolastiche regionali di scuola secondaria di secondo grado per l’anno scolastico 2021/2022. La Giunta ha, altresì, determinato la dotazione dell’organico del personale dirigente ed educativo del Convitto regionale “Federico Chabod” di Aosta per l’anno scolastico e ha determinato la dotazione organica dei ruoli regionali del personale insegnante di religione cattolica delle istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado della Valle d’Aosta per l’anno scolastico 2021/2022.

BENI CULTURALI, TURISMO, SPORT E COMMERCIO

Il Governo regionale ha approvato il piano di riparto dei contributi a sostegno dell’attività delle associazioni culturali valdostane per l’anno 2021.

Il Governo regionale ha approvato la concessione di un contributo pari a 15 mila euro a favore della Fondazione Maria Ida Viglino per la Cultura Musicale a sostegno del progetto musicale per l’Area Megalitica di Saint-Martin de Corléans di Aosta dal titolo Storie risonanti d’antiche pietre.

FINANZE, INNOVAZIONE, OPERE PUBBLICHE E TERRITORIO

L’Esecutivo ha approvato, in anticipo rispetto alle scadenze di legge, il Disegno di legge di approvazione del Rendiconto Generale e del rendiconto consolidato relativi all’esercizio 2020, da presentare all’esame del Consiglio regionale.

Il Rendiconto presenta un risultato di amministrazione al 31 dicembre 2020 pari ad euro 201.071.365,33 di avanzo disponibile.

A fronte di un accantonamento prudenziale di quasi 16 milioni di euro per il processo di normale attenzione ad eventuali minori entrate intra anno, restano 185 milioni di euro in piena disponibilità che potranno essere utilizzati con la Legge di Assestamento dell’anno 2021 e che consentiranno il finanziamento della legge anti-Covid concernente le misure a sostegno degli operatori economici e delle imprese presenti sul territorio regionale, nonché di incentivazione al mantenimento e all’incremento occupazionale.

AGRICOLTURA E RISORSE NATURALI

Il Governo ha approvato i criteri applicativi per la concessione di contributi relativi all’attività di gestione, di funzionamento e di manutenzione ordinaria delle opere di miglioramento fondiario di competenza dei consorzi di miglioramento fondiario, delle consorterie e degli enti locali e delle loro forme associative gestori di opere irrigue.

Possono beneficiare dei contributi  i consorzi di miglioramento fondiario, costituiti ai sensi del regio decreto 13 febbraio, le consorterie riconosciute ai sensi della legge regionale 5 aprile 1973, n. 14, gli enti locali e le loro forme associative e gestori di opere irrigue.

Ai sensi dell’art. 19,comma 1, lett. b), della l.r. 17/2016, sono ricomprese non solamente le attività di gestione e di amministrazione proprie dell’ente ma anche tutti quegli interventi che mirano al mantenimento in efficienza delle infrastrutture agricole e alla conservazione delle opere di miglioramento fondiario in capo allo stesso ente quali:

  • manutenzioni ordinarie;
  • riattamenti e interventi vari aventi natura di ordinarietà e di modico valore, con esclusione degli interventi infrastrutturali di cui all’articolo 18, comma 1, della l.r. 17/2016;
  • ripristini della funzionalità di infrastrutture obsolete oppure danneggiate anche in seguito ad eventi calamitosi;
  • acquisto di materiale per gli interventi di cui sopra.

SANITÀ,SALUTE E POLITICHE SOCIALI

Il Governo ha approvato il finanziamento di un posto aggiuntivo di formazione specialistica e della relativa borsa di studio per la scuola di specializzazione in fisica medica dell’Università degli Studi di Torino per l’anno accademico 2020/2021 da destinare ad uno specializzando collocato nella graduatoria del concorso di ammissione alla medesima scuola e residente in Valle d’Aosta. Il finanziamento è stato approvato per l’intera durata del corso ed è pari a tre anni. Allo scopo sono stati prenotati 39 mila 900 euro (13.300 per il 2021, 13.300 per il 2022 e 13.300 per il 2023). La finalità dell’iniziativa è quella di incentivare la formazione specialistica e favorire la permanenza dei professionisti nelle strutture del Servizio Sanitario Regionale.  

Il Governo ha approvato lo schema di accordo per la somministrazione dei vaccini anti sars-cov-2, presso le farmacie pubbliche e private convenzionate, tra la Regione Autonoma Valle d’Aosta, l’Azienda Usl della Valle d’Aosta, Federfarma Valle d’Aosta e Assofarm Valle d’Aosta ». La somministrazione rientra nel progetto Farmacia dei servizi.

Articles Similaires
du Conseildu Gouvernement Régional

Les principales mesures du Gouvernement régional - Lundì, 26 juillet 2021

PRESIDENCE DE LA REGION Le Gouvernement a délibéré l’octroi d’une subvention destinée à…
Continuer
du Conseildu Gouvernement Régional

Les principales mesures du Gouvernement régional - Lundì, 12 juillet 2021

PATRIMOINE CULTUREL, TOURISME, SPORT ET COMMERCE Le Gouvernement, aux sens de la loi régionale…
Continuer
du Conseildu Gouvernement RégionalLe groupe Conseiller

Sostegno alle imprese con posizioni debitorie deteriorate relative a mutui sottoscritti con Finaosta Spa

Comunicato stampa congiunto: Union Valdôtaine, Alliance Valdôtaine – Stella Alpina, Vallée…
Continuer
se sei un autonomista e ti piace il progetto Peuple Valdôtaine Blog
Scrivici!

Saremo felici di contattarti e darti il tuo spazio di espressione

 

Le groupe Conseiller

Un primo aiuto ai lavoratori a tempo determinato

Vaut la peine d'être lu...